Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Informativa estesa cookie

OK Informativa estesa cookie

Coro della Fondazione Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste

Il Coro Stabile del Teatro Verdi di Trieste è indissolubilmente legato alla produzione teatrale della Fondazione. Suddiviso in otto registri: soprani primi, soprani secondi, mezzosoprani, contralti, tenori primi, tenori secondi, baritoni e bassi. Si è sempre distinto per omogeneità e vigoria. Dal dopoguerra è stato istruito da maestri del calibro di Roberto Benaglio, Adolfo Fanfani, Giorgio Kirschner, Gaetano Riccitelli, Andrea Giorgi, Ine Meisters e Marcel Seminara, Emanuela di Pietro, Lorenzo Fratini, Alessandro Zuppardo, Paolo Vero e Fulvio Fogliazza intensificando negli ultimi anni la propria presenza anche nell’ambito sinfonico. 
È unanimemente considerata dalla critica nazionale ed internazionale una delle migliori formazioni corali espresse dagli Enti Lirici italiani (oggi Fondazioni), anche per la capacità più volte espressa nel cantare il repertorio lirico-sinfonico in lingua originale di autori non nazionali.
Si è esibito più volte in Italia, come al Festival dei Due Mondi di Spoleto ed anche all’estero, in Austria, Francia, Slovenia, Croazia, Ungheria, Giappone, Cipro e Corea del Sud (Seoul) da solo o assieme all’Orchestra della Fondazione Lirica triestina. Nel 2016 ha inaugurato la Dubai Opera con le opere liriche Les pêcheurs de perles e Il barbiere di Siviglia, due produzioni realizzate dalla Fondazione stessa.

Il  coro è attualmente diretto dal M° Francesca Tosi.

 

ORGANICO CORO
SOPRANI PRIMI   TENORI PRIMI
ARDITI Carolina   CORTESE Francesco
GUINA Federica   FERRI Leone
MORETTI Francesca   MARSI Massimo
RIGGIO Graziella   MIANI Roberto
SOLDAN Vania   MICCO Aldo
SPANO Miriam   PACCORINI Francesco Maria
VALENTINSIG Livia   ROSSI Renato
VANGELISTA Elena   SILVESTRE Luigi
VASCOTTO Sandra   VELENICH Dax
VERZIER Silvia   VERZIER Roberto
     
SOPRANI SECONDI    
AMBROSI Chiara    
DE GENNARO Antonella   TENORI SECONDI
MORO Liliana   FUSARI Andrea
    NALLINO Franco
    RADOS Roberto
MEZZOSOPRANI   SARAJLIC Edin
ANGILERI Patrizia    
BONESSO Silvia    
KATARZYNA IR     
TOPIC Vesna   BARITONI
    BADIA Armando
    CHIARION Alessandro
CONTRALTI   CODARIN Michele
BOSCAROL Elena   LOCATELLI Damiano
JERKIC Micaela   PALUMBO Giovanni
RICCIARDI Manuela   PELIZON Giuliano
RUSSO Silvia   SPIAZZI Giovanni Alberico
SANDRI Barbara    
    BASSI
    LEKA Hector
    LUBINI Francesco
    MARSI Nicolò
    PANERAI Marcello
    ZGUR Gabriel
     
     
     
(organico aggiornato al 13/11/2018)  

 

 


Maestro del coro

Francesca Tosi

Nata a Pietrasanta (LU),  si è diplomata in pianoforte all’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni di Livorno col massimo dei voti e menzione ad honorem sotto la guida del M° Daniel Rivera, perfezionandosi contemporaneamente in musica da camera col M° Franco Rossi e in direzione d’orchestra col M° Piero Bellugi. Dopo un’intensa attività come concertista solista (1992-1997), durante la quale ha eseguito l’integrale dei concerti di Beethoven e il Concerto n. 2 di Rachmaninov con l’Orchestra della Radio Televisione Moldava, Francesca Tosi è stata Maestro di Sala del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (1997-2004), periodo in cui ha collaborato con Direttori d’Orchestra quali Zubin Metha (Turandot e La traviata in tournée a Tokio, 2001) e Claudio Abbado (Simon Boccanegra, 2002). Ha eseguito la Petite Messe Solennelle di Rossini come primo pianoforte con il Coro del Maggio Musicale Fiorentino sotto la direzione del M° Luis Basso.
Dal 2005 al 2016 è stata Maestro del Coro aggiunto dell’Opera di Nizza (Francia): con questo incarico ha collaborato alla preparazione del Coro per importanti opere sinfoniche (Nona Sinfonia di Beethoven, Seconda Sinfonia di Mahler, Requiem di Verdi) e liriche (Benvenuto Cellini di Berlioz, Gli Ugonotti di Mayerbeer, Peter Grimes di Britten, Parsifal di Wagner).
Nel 2015, è tornata a esibirsi come solista al pianoforte, con l’Orchestra Filarmonica di Nizza e la direzione del M° David Garforth, per l’esecuzione del Concerto in Sol di Ravel e del Concerto in Fa di Gershwin per una serie di rappresentazioni del Balletto dell’Opera di Nizza.
È stata preparatrice (2006-2008) di ruoli lirici solistici all’Accademia di Alto Perfezionamento del Soprano Mirella Freni; inoltre, dal 2008 al 2015, è stata Maestro del Coro del Festival Puccini di Torre del Lago: durante il suo incarico ha preparato il Coro per Edgar, La bohème, Madama Butterfly, Tosca, La Rondine, La fanciulla del West e Turandot.

 

Galleria Fotografica