Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Informativa estesa cookie

OK Informativa estesa cookie

Nuovo impegno in Giappone per il Teatro Verdi di Trieste

Il prossimo settembre il Teatro in trasferta ospite della Kitakyūshū City Opera

 

Prosegue sempre più intensa e senza sosta l'attività internazionale del Teatro Verdi di Trieste.
A settembre 2018, infatti, il Teatro sarà impegnato in una nuova trasferta in Giappone, ospite della Kitakyūshū City Opera, in una produzione del capolavoro di Donizetti Lucia di Lammermoor per la regia di Carlo Antonio De Lucia. L'impegno internazionale è stato definito in tutti i suoi dettagli a Trieste in questi giorni dal Sovrintendente della Fondazione Stefano Pace e dal Presidente della Kitakyūshū City Opera Gudo Hasui.
Il Teatro Verdi sarà ospite della città nipponica, che si trova nella prefettura di Fukuoka nell'isola di Kyushu e conta quasi un milione di abitanti, oltre ad essere uno dei più importanti porti del Giappone.
Gli Artisti del Verdi saranno impegnati dal 20 al 30 settembre 2018 per tre rappresentazioni della Lucia di Lammermoor. Oltre all'opera di Donizetti, il Teatro sarà impegnato in un concerto affidato alla formazione da camera della Fondazione; il concerto s'inserisce nell'attuazione del progetto del Comune di Trieste - approvato dal Mibact e di cui il Verdi è titolare - per la diffusione all'estero della tradizione musicale italiana; in questa occasione la formazione orchestrale sarà diretta dal M° Stefano Furini.
Questo nuovo impegno a settembre 2018 rientra nell'ambito dell'accordo di collaborazione triennale, siglato a Trieste nel novembre 2016, che aveva visto nel corso del 2017 la Fondazione triestina ospitare tutta la compagnia artistica dalla Kitakyūshū City Opera con l'allestimento del dittico Gianni Schicchi - Cavalleria Rusticana, uno spettacolo nello stile della tradizione operistica Italiana, d'impostazione classica.
Il Gianni Schicchi è stato poi circuitato con successo per l'Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia in diversi teatri della regione.

 

 

___________________________________________________________________________________________________________

 

Il Verdi raddoppia: una nuova tournée in Giappone - servizio di Telequattro 05/06/18