Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Informativa estesa cookie

OK Informativa estesa cookie

“Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini in scena al Teatro Verdi di Gorizia domenica 8 ottobre alle 20.45

Oggi la Conferenza Stampa di presentazione
presso il Comune di Gorizia (Sala Bianca)

 

Gorizia, 4 ottobre 2017 - Si è svolta questa mattina presso il Comune di Gorizia (Sala Bianca) la conferenza stampa di presentazione della produzione di “Gianni Schicchi”, celebre opera in un atto di Giacomo Puccini. Lo spettacolo prodotto dalla Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste sarà in scena a Gorizia al Teatro Comunale Giuseppe Verdi, domenica 8 ottobre alle 20.45.

Hanno partecipato all’evento il Sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna, l’Assessore alla Cultura del Comune di Gorizia Fabrizio Oreti, il Presidente dell’ERT Alessandro Malcangi, Stefano Pace, Sovrintendente della Fondazione Teatro Verdi di Trieste e Paolo Rodda Direttore Artistico del Teatro Verdi di Trieste.
Lo spettacolo offre alla città di Gorizia l’opportunità di godere di uno spettacolo di opera lirica completo. L’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste sarà diretta dal M° Takayuki Yamasaki, direttore giapponese con una approfondita formazione italiana nell’opera lirica. Nella compagnia di canto spicca Giovanni Guarino che interpreterà il ruolo buffo di Gianni Schicchi, affiancato da un ottimo cast, molto equilibrato, con cantanti sia italiani che giapponesi. La messinscena, per la coinvolgente e accattivante regia di Carlo Antonio De Lucia, è realizzata nell’allestimento della Kitakyūshū City Opera, istituzione teatrale giapponese fra le più affermate e riconosciute per l’impegno nella diffusione dell’Opera italiana.

Lo spettacolo si inserisce nel progetto curato dell’Ente Regionale Teatrale (E.R.T.) di portare l’opera lirica nei teatri della Regione Friuli Venezia Giulia: infatti questa rappresentazione goriziana di “Gianni Schicchi” si aggiunge alla fortunata serie di repliche che lo scorso maggio sono state applaudite al Teatro Zancanaro di Sacile, al Teatro Odeon di Latisana e al Teatro Comunale di Monfalcone.

I biglietti sono già in vendita presso il Teatro Verdi di Gorizia (con orario 10/13 e 15/19. Chiuso venerdì 6 ottobre).
La sera dello spettacolo la biglietteria aprirà alle ore 20.
Prevendita online su www.vivaticket..it
INFO Biglietteria 0481 383602/01- ERT 0432 224246/11
info.teatroverdigorizia@gmail.com