Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Informativa estesa cookie

OK Informativa estesa cookie

Allianz diventa Socio Fondatore Permanente della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

 

Trieste, 31 maggio 2018 - Il Gruppo Allianz diventa Socio Fondatore Permanente e Main Sponsor della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste grazie a una partnership della durata di cinque anni che rende il Gruppo assicurativo partner principale del Teatro triestino. Il nuovo accordo si aggiunge all’impegno già assunto da Allianz per sostenere l’importante tournée del Teatro Verdi in Giappone, nell’autunno 2019, con una nuova produzione de La traviata di Giuseppe Verdi.

L’annuncio è stato dato nel corso della conferenza stampa straordinaria che si è svolta questa mattina nella Sala Victor de Sabata – Ridotto del Teatro Verdi alla presenza del Sindaco di Trieste e Presidente della Fondazione triestina Roberto Dipiazza, del Sovrintendente del Teatro Verdi Stefano Pace e dei vertici del Gruppo: l’Amministratore Delegato di Allianz S.p.A. Giacomo Campora e il Direttore Generale Maurizio Devescovi.

Il Sindaco Roberto Dipiazza ha dichiarato: “C'è un legame profondo e storico che lega questo Gruppo alla nostra città: da oggi Allianz sarà ancor più vicina ai triestini, grazie alla scelta di questa partnership innovativa, che porta il Gruppo nel nostro Verdi.
Come primo cittadino e come Presidente di questo Teatro sono grato ad Allianz per avere deciso di consolidare la loro presenza a Trieste e, soprattutto, di farlo investendo nella cultura, riconoscendo nel Teatro uno dei punti di forza della città. Per la nostra Fondazione è un segnale importante, un'evidenza concreta di come si stia lavorando nella direzione giusta.
L'Opera resta uno dei portavoce più forti e influenti al mondo dell'eccellenza del Made in Italy: è una risorsa che il Gruppo Allianz conosce bene e sulla quale anche a Trieste c'è bisogno di riprendere a progettare tutti insieme.

L’Amministratore Delegato di Allianz S.p.A. Giacomo Campora ha sottolineato: “Ringrazio il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il Sovrintendente del Teatro Stefano Pace per l’apprezzamento espresso nei nostri confronti e per aver ricordato l’impegno di Allianz, sostenuto da importanti investimenti, a favore della città giuliana e del Paese. Trieste è una città colta e cosmopolita, con un’offerta culturale che si è affermata sulla scena nazionale e internazionale, come dimostra la tournée del Teatro Verdi in Giappone che Allianz ha scelto di sostenere, grazie alla visione del nostro Direttore Generale, Maurizio Devescovi, che rappresenta l’anima di questo importante accordo. Desidero aggiungere che Trieste, città alla quale sono personalmente legato, rappresenta oggi un polo strategico per le attività di Allianz nel nostro Paese. Qui abbiamo scelto di mantenere un forte presidio e di investire nel futuro dell’azienda e, con essa, del sistema economico della città e della Regione Friuli-Venezia Giulia”.

Il Sovrintendente Stefano Pace ha commentato: "La decisione del Gruppo Allianz di divenire Socio Fondatore e Main Partner della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste mi riempie di orgoglio. È una presenza importante che, insieme a quella di tutti gli altri numerosi sostenitori, ci garantisce un sostegno pluriennale fondamentale per le nostre attività future e che testimonia non solo la condivisione della nostra visione sociale e culturale sul territorio, ma anche il riconoscimento della validità del percorso gestionale ed artistico della Fondazione che ho l’onore di dirigere. L’accrescimento dei contributi ‘privati’ è per la Fondazione una delle maggiori sfide che ho dovuto affrontare nel corso della mia gestione; questo ulteriore e significativo passo col Gruppo Allianz consolida il trend positivo registrato negli ultimi due anni e, sono sicuro, costituirà un elemento motore per ulteriori sviluppi. Stiamo costruendo un vero e proprio ‘progetto Verdi’, basato su rigore di gestione, crescita artistica, internazionalizzazione e ampliamento del pubblico. Siamo grati al Gruppo Allianz per avere pienamente colto il potenziale di questo progetto e per avere scelto il nostro Teatro quale nuovo partner di produzione culturale."

Il Direttore Generale di Allianz S.p.A. Maurizio Devescovi ha affermato: “Desidero a mia volta ringraziare il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il Sovrintendente Stefano Pace. Per noi è un piacere e un onore sostenere il Teatro Verdi di Trieste, perché crediamo che grandi istituzioni e investitori privati debbano contribuire a mantenere e a sviluppare il patrimonio artistico dell’Italia, a cui tutto il mondo guarda con ammirazione. Allianz è un gruppo storicamente fortemente radicato a Trieste, città dove si trova una delle principali sedi operative e nella quale abbiamo scelto di concentrare il nostro impegno sociale, non soltanto a supporto del patrimonio culturale, ma anche dello sport, come dimostra la partnership con la squadra di basket triestina Alma Pallacanestro”.

 

(da sx Maurizio Devescovi, Stefano Pace, Roberto Dipiazza, Giacomo Campora)


Photo gallery

Immagini della conferenza stampa che si è svolta il 31 maggio 2018 nella Sala del Ridotto  "Victor de Sabata" 
(foto Visual Art di Fabio Parenzan)